Gabriella Toblini: visite guidate a Mantova

Mantenga vive e rivive a Mantova

In occasione della mostra dedicata a Mantegna, prolungata fino al 28 Gennaio 2007, viene proposta una interessante visita guidata al centro storico, senza ingressi a pagamento. Un percorso a piedi che può considerare Palazzo San Sebastiano, la Casa dell’Artista,alcuni palazzi affrescati dalla sua bottega e visita interna a: Basilica di Sant’Andrea con la Cappella funeraria della famiglia Mantegna, Chiesa di Santa Maria della Vittoria e Duomo con Sacrestia.

Altri percorsi guidati:
Percorso principale + visita al Castello di San Giorgio, dove si trovano la “Camera Picta” e due mostre a lui dedicate.

  1. Percorso nr 1 + visita al Palazzo Ducale
  2. Mostra a Palazzo Te e visita guidata di Palazzo Ducale (non continuativa)
  3. Mostra e visita guidata di Palazzo Te (continuativa)
  4. Mostra e percorso mantegnesco, a piedi fino a Palazzo Ducale (con visita alla Camera degli Sposi)
  5. Mostra e percorso mantegnesco, a piedi fino a Palazzo Ducale (senza visita interna)
  6. Mostra e percorso mantegnesco, a piedi fino a Palazzo Ducale e Castello di San Giorgio (con visite interne)

Tariffe per il servizio guida a partire da Euro 100,00. Alla Mostra, presso le Fruttiere, prenotazione e radioguide a noleggio sono obbligatorie per i gruppi.

Per ulteriori informazioni e proposte personalizzate visitate questo sito o non esitate a contattarmi allo 0376 604872

Chi Sono

Eccomi, sono Gabriella Toblini, diplomata in Scienze Sociali presso la Fondazione Zancan di Padova con Alberto Bonetto. Agli studi ho unito l'impegno nel mondo del turismo, affiancando per anni la famiglia nella gestione di imprese turistiche .
Dalla realtà alberghiera al mondo delle consulenze internazionali per finire, grazie all'amore per l'Italia, anche all'incoming nazionale, con particolare riferimento al Lago di Garda ed alla Toscana, come tour escort.
Per motivi familiari mi sono trasferita a Mantova e qui sono guida turistica dal 1999. Ho deciso di passare le mie stesse emozioni anche a chi vuole scoprire itinerari artistici ed enogastronomici a Mantova e dintorni, zona dove chi è stato, anche per un solo giorno, desidera sempre ritornare.
Contattandomi capirete perché garantisco un servizio guida e di accompagnamento all’altezza delle aspettative. Metto a disposizione una consolidata e vasta esperienza nel rispetto del Visitatore, della bellezza dei nostri Monumenti, delle tradizioni legate alla nostra Terra nei tempi necessari, per vivere intensamente questi momenti e luoghi.
Per i gruppi scolastici troverete itinerari mirati al corso di studio, con supporto di schede didattiche.
E non dimenticate che le località limitrofe offrono molte opportunità di visita!
Vi aspetto!

Mantova

Il nome di Virgilio evoca la città discreta, l'acqua e la nebbia.
Pitentino, Mantegna, L. B. Alberti, Giulio Romano, che vissero alla corte fastosa dei Gonzaga, hanno lasciato orme indelebili della loro arte.
Da Palazzo Ducale a Palazzo Te, passando nel cuore medievale della città con le suggestive piazze attorno al Palazzo Comunale.
La Basilica di S. Andrea che custodisce le reliquie del Sangue di Gesù, la romanica Rotonda di S. Lorenzo. I vicoli che trasudano storia e regalano scorci magici.
Chiese, Palazzi e Musei che racchiudono: bellezze, curiosità e tradizioni, uniche ed incomparabili.
Tutto ciò si riassume in una unica parola: Mantova.

Percorsi Di Visita Alla Città

Otto proposte per una visita guidata alla città di Mantova, ognuno della durata di mezza giornata.

Mantova tour classico

A piedi nel centro storico partendo da Palazzo Ducale, dimora della Famiglia Gonzaga, Duomo, Piazza "Sordello", "Broletto", "Erbe", "Mantegna", la Basilica di S. Andrea, il Palazzo Comunale e la Rotonda di S. Lorenzo.

Mantova gonzaghesca

Visita al complesso di Palazzo Ducale (visita interna con prenotazione obbligatoria) sia lungo il “labirintico” percorso interno che attraversando i suoi cortili e piazze esterne, che ne fanno una tra le residenze più grandi d’Europa.

Mantova cinquecentesca

Palazzo Te (visita interna), Palazzo S. Sebastiano, Casa del Mantegna e Chiesa di San Sebastiano, oppure Palazzo Te (visita interna) e nel centro storico Duomo, Palazzo Ducale, Basilica di S. Andrea.

Mantova settecentesca

Visita al centro storico, con particolare attenzione a Piazza "d'Arco", "Dante" e possibilità di visita interna a Palazzo d'Arco e al Teatro Scientifico.

Sulle note di Rigoletto

Un itinerario mantovano alla scoperta dei luoghi che ospitarono Monteverdi e Mozart e che ambientarono l'opera verdiana "Rigoletto".

Mantova al femminile

Un'intrigante visita ispirata da Manto, Barbara di Brandeburgo, Isabella d'Este, la Beata O. Andreasi, la Contessa d'Arco, tutti personaggi che hanno partecipato da protagoniste alla storia di Mantova.

Mantova e Tazio Nuvolari

Durante la visita al centro storico nell'antico edificio comunale si visiterà il Museo dedicato alle incredibili imprese di Tazio Nuvolari, nel cinquantenario della sua morte, e del ciclista Learco Guerra. Visita alla tomba del Campione, nel Cimitero Monumentale.

Mantova 6-12 anni

Un itinerario per i bambini: attraverso una "caccia al tesoro" scopriremo assieme una città ricca di sorprese per terminare con la visita a Palazzo Te per rivivere tante storie mitologiche, tra putti, giganti ed animali veri o fantastici.